Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 18/01/2017 - 12:49
sei qui: Home > Sport > Altri sport > Prima tappa a Aleksandr Mezhechev

Altri sport Basilicata

GIRO DELLA BASILICATA

Prima tappa a Aleksandr Mezhechev

Il corridore del Club Cycling Siberia vince in volata

Giro della Basilicata 2011 Giro della Basilicata 2011

Vittoria russa alla prima tappa della 30° edizione del Giro della Basilicata. Aleksandr Mezhechev batte allo sprint finale il connazionale Ildar Arsalanov dopo i due avevano fatto il vuoto nella discesa finale.


La prima tappa del Giro della Basilicata, Maratea-Castelluccio Inferiore, inzia con circa quaranta minuti di ritardo, causa incidente stradale avvenuto qualche ora prima tra i bivi di Trecchina e Lagonegro. Da molti considerata la tappa più interessante e impegnativa di quest'edizione della corsa lucana, lo svolgimento della corsa non ha tradito le attese. Prima parte della corsa caratterizzata da diversi tentativi di fuga che sono stati stroncati sul nascere. Poi la bagarre è cominciata nella parte centrale della tappa con l'allungo solitario dello sloveno Misculin. Il tentativo è finito all'imbocco della salita verso il Valico Prestieri. Nell'ultima discesa si è consumata l'azione decisiva: Aleksandr Mezhechev e Ildar Arsalanov hanno allungato sui diretti rivali e si sono arrivati in due al traguardo di Castelluccio Inferiore. Nella volata per la vittoria di tappa, il ragazzo della Club Cycling Siberia ha avuto la meglio. A 23'', terzo posto, il kazako Tilegen Maidos. Il campione uscente il russo Artur Shaymuratov ha pagato nel finale lo sforzo per restare attaccato al terzetto di testa ed è arrivato al traguardo con 2'20" di ritardo. Il primo italiano giunto al traguardo è stato Francesco Mandatori della Messere Porte, giunto ottavo a 2'42'' dal vincitore. Oggi si parte per la seconda tappa: Tursi-Viggiano.


 


 


 


 


 


 

Ven, 09/09/2011 - 10:14
Stampa