Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 26/05/2017 - 10:26
sei qui: Home > Sport > Onda Cremisi si fa notare al Trofeo Luigi Ferraro di Genova

Sport Basilicata

nuoto

Onda Cremisi si fa notare al Trofeo Luigi Ferraro di Genova

I nuotatori potentini dell'Anps al sesto posto

di Redazione Basilicata24

L'Onda Cremisi L'Onda Cremisi

Nuovi successi e grandi soddisfazioni per il Gruppo Nuoto “Onda Cremisi” dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato (ANPS) di Potenza che ha partecipato lo scorso 1 maggio a Genova al IX Trofeo Luigi Ferraro (Nuoto Pinnato di Velocità) piazzandosi al sesto posto nella classifica generale su 15 squadre partecipanti. A premiare le prestazioni dei 18 atleti partecipanti sono arrivate ben 28 medaglie, tra cui 6 ori, 13 argenti e 9 bronzi. Davvero bravissime le piccole atlete esordienti (B1 e B2) che, alla loro prima gara con i colori cremisi dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, si sono presentate ai blocchi di partenza entusiaste e grintose, ottenendo ottimi piazzamenti e migliorando tutte i loro tempi personali. Doppia medaglia d’oro per Michela Gioioso (B1) nei 50 e 100 metri pinne; doppia medaglia d’argento per Aurora Lorusso (B2) nei 50 e 100 metri pinne; medaglia di Bronzo per Clelia Lorusso (B1) e Chiara Ramundo (B1) rispettivamente nei 50 e 100 metri pinne. Buone le prestazioni ed il contributo di Angela Capece (B1) e di Miriam Capece (B2). Ad accrescere il medagliere degli esordienti ha contribuito Mattia Punella (A2) che ha conquistato ben tre medaglie d’argento nei 50 metri pinne e nei 50 e 100 metri monopinna ed una medaglia di bronzo nei 100 metri pinne. Degne di nota anche le prestazioni di Alessandra Cristiano (A2) che ha conseguito ottimi piazzamenti, mancando di soli 8 centesimi il terzo posto nei 50 metri monopinna. Eccellenti i risultati degli atleti appartenenti ai “Categoria” che hanno siglato i loro primati personali piazzandosi tra i primi posti in classifica. Alessandra Rendina (1^ Cat.) conquista la medaglia d’argento nei 100 metri pinne e la medaglia di bronzo nei 200 metri pinne e si qualifica per i Campionati Italiani Assoluti. Anche Michele Giordano (1^ Cat.) è salito sul podio conquistando un meritatissimo 3° posto nei 50 metri pinne mentre Giovanni Grieco (1^ Cat.) migliora i propri tempi personali. Fa il pieno di medaglie anche Dalila Donnaianna (2^ Cat.) che conquista l’oro nei 50, 100 e 200 metri pinne e nei 50 metri monopinna e si piazza al secondo posto nei 100 e 200 metri monopinna, confermando la qualifica ai prossimi Campionati Italiani Assoluti . Medaglia di argento (3^ Cat.) nei 50 metri monopinna e medaglia di bronzo (3^ Cat.) nei 100 metri monopinna per Carlo Potenza e medaglia di bronzo per Martina Gentilesca (Juniores) nei 50 metri pinne. Si è ben distinta Arianna Ramundo (2^ Cat.) che ha migliorato i propri tempi personali ottenendo anche lei la qualifica ai Campionati Italiani Assoluti. Nella competizione Chiara Potenza ha rivestito il duplice ruolo di istruttrice degli esordienti e di atleta quale Seniores conquistando una medaglia di argento nei 50 metri monopinne ed una medaglia di bronzo nei 50 metri pinne. Anche due mamme Assunta Iacullo e Ornella Giovine (Masters) non hanno esitato a tuffarsi in acqua per sostenere la squadra e conquistando anch’esse due medaglie a testa. Risultati che premiano l’impegno degli atleti profuso negli allenamenti presso la piscina “Aquatica” di Pignola e la professionalità e l’ottimo lavoro svolto dagli allenatori Assistente Capo Antonio Potenza (responsabile del settore agonistico del Gruppo Nuoto, nonchè Allenatore Federale ed appartenente allo staff tecnico della Nazionale Italiana di Nuoto pinnato della FIPSAS) e Chiara Potenza. Prossimo appuntamento per il Gruppo Nuoto “Onda Cremisi” dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato (ANPS) di Potenza sarà il 16° MEETING NAZIONALE “TROFEO GIOVANI SPERANZE” di nuoto pinnato, manifestazione riservata agli esordienti A e B (nati dal 2006 al 2009) ed alla 1^ categoria (2005-2004) che si svolgerà a Roma domenica 14 maggio 2017. NOTIZIE SULL’ ANPS (ASSOCIAZIONE NAZIONALE POLIZIA DI STATO – SEZIONE DI POTENZA) L'A.N.P.S. - Associazione nazionale della Polizia di Stato - è stata costituita ed eretta Ente morale con decreto del presidente della Repubblica n. 820 del 7 ottobre 1970 con la denominazione di Associazione nazionale delle guardie di Pubblica Sicurezza. Il 1° aprile 1981, con la riforma e l'applicazione della legge 121, prese la denominazione attuale. Gli associati, che volontariamente aderiscono all'Anps, sono i dipendenti in congedo e in servizio della Polizia di Stato, oltre agli altri soggetti previsti dall'articolo 4 dello Statuto (benemeriti e simpatizzanti). Il presidente onorario del sodalizio è il capo della Polizia - direttore generale della pubblica sicurezza. Sono soci onorari i vice capi della Polizia, i prefetti, i direttori interregionali e i questori in sede, le medaglie d'oro al valore militare, quelle al valore civile e i grandi invalidi della Polizia di Stato. Attualmente l'Anps sul territorio nazionale conta 160 sezioni, all'estero una (a Toronto in Canada), e 35 gruppi. L'Anps è custode del Medagliere nazionale nella sede centrale che si trova a Roma, in via Statilia 30. Il Medagliere rappresenta il sacrificio e la dedizione al servizio di tanti operatori della Polizia di Stato che hanno immolato la loro vita per garantire il rispetto delle leggi dello Stato e per tutelare la sicurezza di tutti i cittadini della Nazione. Il loro sacrificio è sempre vivo e presente nell'opera quotidiana di tutti gli appartenenti alla Polizia. L'Anps è una grande famiglia che condivide il motto della Polizia di Stato "Vicini alla gente", protagonista di ieri e di oggi. Il Presidente ANPS della Sezione di Potenza è l'Ispettore Superiore Tufanisco Nicola. Il Gruppo Sportivo " Onda Cremisi" dell'ANPS di Potenza è allenato dal socio effettivo in servizio Assistente Capo Potenza Antonio, quale responsabile del settore agonistico, nonchè Allenatore Federale ed appartenente allo staff tecnico della Nazionale Italiana di Nuoto pinnato della FIPSAS. Antonio Gioioso (portavoce settore agonistico del gruppo nuoto “Onda Cremisi” ANPS sez. di Potenza, delegato dal Presidente Ispettore Superiore Nicola Tufanisco)

Gio, 04/05/2017 - 17:21
Stampa