Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 26/07/2017 - 18:10
sei qui: Home > Sport > Calcio > Sfida da primato

Calcio Basilicata

CALCIO SERIE D

Sfida da primato

Il Francavilla ospita il Nardò per la match clou di giornata

calcio calcio

La supersfida per il primato tra Francavilla e Nardò. L’Irsinese ospiterà la corazza Ischia. L’Oppido cerca punti salvezza a Nocera.

Tutto pronto, o quasi, per il big match del “Nunzio Fittipaldi” dove si affrontano le due capoliste del girone H di Serie D. Il Francavilla, dopo il pari esterno contro l’Internapoli, cerca di mantenere inviolato il proprio campo che rappresenta il vero fortino per la formazione di Lazic. Si confida nella vena realizzativa di Del Prete che, a secco da un paio di settimane, dovrà fare a meno della sua spalla, Fabio Sperandeo, squalificato. I pugliesi, dal canto loro, si presentano in terra lucana dopo aver ottenuto quattro risultati utili consecutivi e con il chiaro intento di balzare in testa solitaria al girone. I precedenti dicono Nardò ma i rossoblu quest’anno non vogliono smettere di stupire. L’Irsinese, dopo la batosta interna contro la Sarnese, sono alle prese con un altro impegno proibitivo. La formazione di Squicciarini, infatti, se la dovrà vedere contro l’Ischia, formazione accreditata di un grande roster che punta alle zone alte della classifica. I campani, sperano in un risultato positivo del “Fittipaldi” per incalzare la testa della graduatoria. Per i materani c’è il quasi obbligo di fare punti e risollevarsi da una posizione non confortante. Infine la matricola Oppido cercherà il primo successo esterno della stagione a Nocera Superiore contro il Real. Non sarà facile per Dama e compagni fare risultato anche perché il bilancio esterno rema contro. I bianco verdi hanno subito 16 reti fuori casa. C’è la necessità di invertire la rotta se si vuole puntare alla salvezza.

Tra le altre gare del tredicesimo turno di particolare interesse per le zone alte è la sfida tra Casertana e Campania. In coda è scontro salvezza tra Fortis Trani e Viribus Unitis, mentre il Grottaglie sfiderà il Martina Franca che ha appena aggiunto un’altra pedina importante al suo centrocampo: Basile, ex di Pergocrema che, dopo non aver trovato l’accordo con il Foligno (Prima Divisione), si è accasato in terra pugliese.

Sab, 26/11/2011 - 08:54
Stampa