Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Sab, 29/04/2017 - 19:51
sei qui: Home > Sport > Calcio > Francavilla solo al comando. Pari nel derby lucano

Calcio Basilicata

SERIE D

Francavilla solo al comando. Pari nel derby lucano

I rossoblu corsari in casa del Trani. 1-1 tra Irsinese e Oppido

Francavilla contro il Trani Francavilla contro il Trani

Terza giornata di Serie D girone H. Continua il sogno del Francavilla che espugna il campo del Fortis Trani con il minimo scarto. La paura di perdere domina il derby tra Irsinese e Oppido: risultato 1-1.

FRANCAVILLA. Il pareggio nella sfida tra Campania e Nardo unita alla sconfitta esterna del Brindisi lasciano solo al comando della classifica del girone H il Francavilla del presidente Cupparo. I rossoblu, sul difficile campo del Fortis Trani, conquistano la terza vittoria consecutiva non senza soffrire. Nel primo tempo i padroni di casa non lasciano spazio alla manovra degli uomini di Lazic e sfiorano in diverse circostanze il gol ma è bravo Ziembianski. Nella ripresa il Francavilla riesce ad impadronirsi del centrocampo e crea alcune occasioni da gol ma non vengono capitalizzate dalla coppia Sperandeo-Del Prete. Al 16', sul corner di Rossi, Di Giorgio al volo insacca il gol del vantaggio. Polemiche da parte del Trani. Il tiro di Di Giorgio viene respinto dai difensori locali ma per l'arbitro, Zinzi di Catanzaro, la palla è entrata e convalida la marcatura. Il Francavilla soffre nel finale ma Ziembianski è in giornata di grazia. Due "miracoli" del numero uno del Francavilla, su Artico al 35' e su Sallustio nel recupero, consentono ai rossoblu di mantenere inviolata la propria porta e di conquistare la vetta solitaria della classifica.

IL DERBY. Secondo derby stagionale per Irsinese e Oppido. Dopo la sfida di Coppa Italia, finita 4-1 per i materani, arriva la prima sfida ufficiale in campionato. L'Irsinese parte bene e al 18' del primo tempo sblocca il risultato con Coquin. L'attaccante biancazzurro, servito in verticale da Gnisci, supera Ritorno in uscita e insacca a porta vuota. L'ex Battipagliese avrebbe l'occasione per raddoppiare ma prima la traversa e poi una conclusione poco lontana dal palo strozzano l'urlo dei 200 spettatori del Comunale di Matera. Ci prova anche Minemma ma non ha fortuna. Nella ripresa l'Oppido rientra in campo con maggior piglio agonistico e riesce a trovare il pari. Al 18' Grieco batte un calcio d'angolo che trova ben appostato in area Dama che di testa non perdona, segnando il suo secondo gol consecutivo dopo quello di domenica scorsa. La partita finisce virtualmente qui. Nel finale arriva l'espulsione per doppio giallo di Coquin che salterà la trasferta di Brinidisi  in programma domenica prossima.

I risultati della 3° giornataIrsinese-Oppido Lucano 1-1; Casertana-Turris 3-0; Fortis Trani-Francavilla 0-1; Gaeta-Martina Franca 0-3; Grottaglie-Virtus Casarano 2-1; Ischia-Brindisi 2-0; Nardò-Campania 1-1; Sarnese-Real Nocera 4-0; Viribus Unitis-Internapoli 2-2.

Classifica dopo la 3° giornataFrancavilla 9; Martina Franca, Nardò, Campania 7; Brindisi, Sarnese 6; Casertana, Grottaglie, Ischia, Irsinese, Virtus Casarano 4; Gaeta 3; Internapoli, Oppido Lucano, Real Nocera 2, Viribus Unitis 1, Fortis Trani 1; Turris 0.

Lun, 19/09/2011 - 09:29
Stampa