Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 23/06/2017 - 08:22
sei qui: Home > Sport > Calcio > Atletico Potenza in semifinale

Calcio Basilicata

COPPA ITALIA REGIONALE

Atletico Potenza in semifinale

Completato il quadro delle migliori quattro che si giocheranno il trofeo

calcio calcio

Si è completato ieri il quadro delle semifinali di Coppa Italia Regionale. Alcuni verdetti scontati, altri meno. Il big di Montalbano Jonico finisce in parità ma a sorridere è l'Atletico Potenza.

La partita più attesa del ritorno dei quarti di finale era sicuramente il match tra Real Metapontino e Atletico Potenza. Due compagini che sono in vetta al campionato di Eccellenza Lucana e che puntano diritto alla promozione. Il tecnico dei potentini, Camelia, propone dal primo minuto di gioco i due nuovi arrivati in casa rossoblù, Palo e Falagna. Proprio quest'ultimo porta in vantaggio gli ospiti al 16' del primo tempo grazie ad una conclusione su cui l'estremo difensore della celeste non può nulla. Partita subito in salita, dunque per i padroni di casa che, a questo punto, hanno bisogno di due gol per passare il turno. Mister Bacci, consapevole della forza di rivali, prova a ridisegnare la squadra quando, alla mezz'ora, è costretto a sostituire Cicchelli per infortunio. Nella ripresa sono i locali a partire con il piede sull'acceleratore e al 4' trovano il gol del pari con La Neve ma la posizione dell'attaccante è irregolare e l'arbitro annulla. Nonostante la formazione di casa continui a premere per arrivare al pari, l'Atletico Potenza riesce a difedersi bene e cercare qualche rapida ripartenza. Il Real ci prova con Lavecchia, al 38', ma il suo tiro è ben respinto da Scaldaferri. Al 45' Petilli segna il gol dell'1-1 direttamente su calcio di punizione. Al secondo tentativo la punta locale va in rete, infatti l'arbitro aveva fatto ripetere la battuta della sanzione perchè la barriera non aveva rispettato la distanza. Nel corso del recupero la partita scorre via senza nessun pericolo per la porta di Scaldaferri e al triplice fischio del direttore di gara è mister Camelia insieme a tutti i suoi giocatori ad esultare.

Nelle altre gare tutti i pronostici sono stati rispettato. Il Comprensorio Tanagro pareggia 1-1 con il Pietragalla e alla luce del 2-2 in trasferta di due settimane fa passa il turno. Il Viggiano di mister De Stefano s'impone a Policoro 4-2 e passa alle semifinale. Infine il Gr Valdiano rimendia alla sconfitta del primo atto, 1-0 in casa della Murese, battendo gli avversari di turno per 5-0.

Gio, 17/11/2011 - 09:58
Stampa