Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 23/06/2017 - 08:22
sei qui: Home > L'opinione > Interventi e commenti > Anna Maria Palermo il nuovo referente regionale di Libera

Interventi e commenti Basilicata

Anna Maria Palermo il nuovo referente regionale di Libera

Eletto a Lauria, durante l'assemblea regionale dell'Associazione del 20 novembre

di Redazione Basilicata24

Anna Maria Palermo Anna Maria Palermo

Anna Maria Palermo, docente di matematica e fisica al liceo artistico di Potenza, già senatore nella XV Legislatura eletto indipendente nelle liste di Rifondazione comunista, è da sempre impegnata nel sociale: dai movimenti femministi degli anni Settanta, al sindacalismo del settore scuola. E' stata portavoce a livello nazionale del Basilicata Social Forum. Il nuovo referente è stato eletto oggi a Lauria, durante l'assemblea regionale di Libera che ha avuto come tema “Un popolo che (r)esiste” e che ha visto la partecipazione di numerosi comitati. Anna Maria Palermo succede a don Marcello Cozzi che ha guidato la rete di Libera in Basilicata fin dalla sua nascita, nel 1996. “Il mio mandato finisce qui – ha dichiarato don Cozzi – ma non la mia lotta, il mio impegno personale e della mia associazione (Cestrim, ndr), anzi, il mio impegno andrà anche oltre perché mi permetterà di portare la Basilicata fuori dai confini regionali, con tutto il suo carico di speranza ma anche con tutta la sua fame di verità e di giustizia”. Don Cozzi, dal 2006, siede al tavolo di presidenza di Libera, in qualità di responsabile nazionale della formazione. “Si rassegni chi pensava che i panni sporchi si lavano in famiglia – ha aggiunto il prete – perché quei panni saranno stesi all'attenzione nazionale e lì resteranno appesi fino a quando non verranno fuori tutte le verità. La Basilicata è terra di luce: rinasca da qui il nuovo sole del Paese. Proprio qui, in Basilicata”.

 

Coordinamento Libera Basilicata

Dom, 20/11/2011 - 19:57
Stampa