Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Mer, 26/07/2017 - 18:10
sei qui: Home > Ultim'ora > La Tirrena inferiore chiusa per due giorni

Ultim'ora Basilicata

La Tirrena inferiore chiusa per due giorni

di Redazione Basilicata24

La strada che porta a Maratea La strada che porta a Maratea

Dal 28 al 30 novembre chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, la statale 18 “Tirrena Inferiore” nel comune di Maratea


Il provvedimento, in vigore dalle ore 9,00 alle ore 16,30, si rende necessario per ultimare i lavori di ripristino e messa in sicurezza del versante roccioso


L’Anas  comunica che da lunedì 28 a mercoledì 30 Novembre 2011 nell’orario compreso tra le 9,00 e le 16.30, sarà chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, la strada statale 18 “Tirrena Inferiore”, dal km. 230,450 al km 231,000, nel Comune di Maratea.


Nelle ore serali e notturne la transitabilità sarà garantita con un senso unico alternato regolamentato da impianto semaforico.


La chiusura si rende necessaria per ultimare i lavori di ripristino delle condizioni di sicurezza del versante roccioso soprastante la strada statale attraverso l’installazione di barriere paramassi ad alto assorbimento di energia. Per la pendenza del versante e la presenza di cavi della linea elettrica sarà necessario eseguire i lavori con un’ autogru, di notevoli  dimensioni, che occuperà gran parte della sede stradale.


I veicoli in direzione Sapri potranno percorrere la strada provinciale 3 per Trecchina fino all’innesto sulla statale 585 “Fondo Valle del Noce” e rientrare sulla statale 18 allo svincolo con la ex statale 104 “Sapri-Jonio”. Percorso inverso per i veicoli diretti a  Maratea.


L’evoluzione della situazione in tempo reale è consultabile attraverso il sito http://www.stradeanas.it/traffico.


L’Anas invita gli automobilisti alla prudenza nella guida, ricordando che l’informazione sulla viabilità e sul traffico di rilevanza nazionale è assicurata attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico “Pronto Anas” 841.148.


 


 


 

Ven, 25/11/2011 - 12:38
Stampa