Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Dom, 25/06/2017 - 18:26
sei qui: Home > Cronaca > Non ne può più dei cinghiali, minaccia con un coltello il funzionario

Cronaca Basilicata

Pollino

Non ne può più dei cinghiali, minaccia con un coltello il funzionario

Attimi di terrore nella sede del Parco a Rotonda. Un 66enne pensa di farsi giustizia da sè

di Redazione Basilicata24

Non ne può più dei cinghiali, minaccia con un coltello il funzionario

Stanco dei danni provocati al suo terreno dai cinghiali, immobilizza e minaccia con un coltello un funzionario dell'Ente Parco del Pollino. Un pensionato di Rotonda di 66 si è messo seriamente nei guai. L'uomo infatti armato di coltello si è recato negli uffici dell'ente Parco e per attirare l'attenzione sul fatto che i cinghiali più volte gli hanno devastato il podere di proprietà ha immobilizzato l'addetto minacciandolo. Immediato l'intervento dei carabinieri che hanno arrestato il pensionato. Il funzionario del Parco ha riportato lievi lesioni e tanto spavento. Per il 66enne invece si sono aperte le porte del carcere di Sala Consilina.


.

Mar, 13/09/2011 - 12:47
Stampa