Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 23/06/2017 - 22:01
sei qui: Home > Cronaca > Fenice, Sigillito e Bove ai domiciliari

Cronaca Basilicata

Fenice, Sigillito e Bove ai domiciliari

Le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite questa mattina

di Redazione Basilicata24

Fenice, Sigillito e Bove ai domiciliari

In mattinata sarebbero stati arrestati l'ex direttore dell'Arpab  regionale Vincenzo Sigillito e il dirigente provinciale dell'Arpab di Potenza Bruno Bove. Al momento sarebbero agli arresti domiciliari. Sembra, dalle prime indiscrezioni che il capo di imputazione riguarderebbe l'omissione in atti d'ufficio relativamente ai dati ambientali secretati sui veleni dell'inceneritore Fenice, dal 2002 al 2007. La Procura di Potenza ha inoltre notificato una serie di avvisi di garanzia. Tra gli indagati risulta la società Edf che gestisce l'impianto Fenice.

Mer, 12/10/2011 - 12:31
Stampa