Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 23/06/2017 - 08:22
sei qui: Home > Cronaca > Compagni di merenda

Cronaca Basilicata

Compagni di merenda

Restaino e Sigillito intercettati con le mani nel sacco?

di Redazione Basilicata24

restaino restaino

Scenari di clientele e favoritismi, molte volte denunciati anche dal nostro giornale, emergono dalle intercettazioni della Procura della Repubblica di Potenza. Restaino che cerca di favorire il fratello di Sigillito nella carriera al San Carlo. Antonio Potenza ex assessore alla sanità che si preoccupa del trasferimento della futura nuora dell'ex sottosegretario socialista Nicola Savino, dall'ospedale di Parma all'Arpab a Potenza. Magari niente di penale, ma la morale non la facciano agli altri. Il quadro generale che emrge in queste settimane nei rapporti tra alcuni politici, direttori generali e vicende giudiziarie, scoperchia una delle tante pentole ancora sigillate. E' di ieri la notizia, per esempio, che un testimone ascoltato dalla Procura parla di infiltrazioni mafiose all'interno dell'Arpab e dell'affare Fenice. Un quadro inquietante che speriamo abbia sviluppi di chiarezza e di giustizia.

Lun, 24/10/2011 - 12:05
Stampa