Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Lun, 26/06/2017 - 10:53
sei qui: Home > Cronaca > Falso attestato, sospeso dirigente medico del carcere di Melfi

Cronaca Basilicata

Falso attestato, sospeso dirigente medico
del carcere di Melfi

di Redazione Basilicata24

Falso attestato, sospeso dirigente medico <br>del carcere di Melfi

Al medico sospeso dal suo incarico, interrogato dal gip del tribunale di Melfi, viene contestato il reato di false dichiarazioni in atti destinati all'autorità giudiziaria. Secondo i magistrati il sanitario avrebbe falsamente dichiarato e attestato, nel dicembre 2010, che l'ex agente del Sisde, Nicola Cervone, detenuto nella casa circondariale di Melfi nell'ambito dell'inchiesta Toghe Lucane 2, fosse incompatibile con il regime carcerario. Il dirigente medico della casa circondariale di Melfi è stato sospeso, in via cautelare, per un mese.

Mer, 23/11/2011 - 14:02
Stampa